Vogatore: tutti i vantaggi e i benefici

Esistono al giorno d’oggi, davvero tantissimi attrezzi volti al miglioramento della forma fisica. Alcuni completi, altri meno. Molti adatti anche per un uso autonomo e tantissimi sfruttati per il rassodamento e per il dimagrimento complessivo. L’uso di macchinari, in realtà, non è una moda attuale, ma è addirittura dagli anni 90 che va crescendo sempre la richiesta di attrezzature per lo sport che siano efficaci e soprattutto accessibili a tutti.

Per tale ragione, nel seguente articolo parleremo ampiamente dei benefici ottenibili con uno degli attrezzi attualmente ritenuto tra i più completi. Parliamo, per l’appunto, del vogatore. Scopriremo i motivi della sua apprezzabilità e del perché a detta di molti esperti, è ritenuto il macchinario migliore per il giusto allenamento completo. Ma non perdiamo ulteriore tempo e cerchiamo di scoprire tutto quello che potrebbe rivelarsi più utile.

Indecisi su quale attrezzo scegliere? Ecco perché valutare un vogatore!

Quando puntiamo all’acquisto di un macchinario ginnico, esistono diversi fattori da tenere sempre in considerazione, ma al di là degli aspetti pratici, quindi il tipo di ingombro, la complessità o la facilità di utilizzo; sarebbe meglio prima considerare quanto effettivamente sia o meno efficacie l’uso. Data la moltitudine di attrezzature per lo sport, bisognerà quindi prima capire i nostri obiettivi ed i traguardi da raggiungere. Ecco che il vogatore, in un modo o nell’altro potrebbe di certo accontentarvi. Perché? Vediamolo subito!

Il vogatore, attualmente, è il macchinario più completo. Il suo utilizzo, è capace di coinvolgere gran parte della muscolatura, sfruttando appieno sia l’esercizio di tipo aerobico che quello di tipo anaerobico. Se non volessimo focalizzarci solo su una parte, ma fossimo alla ricerca di un attrezzo che alleni il corpo nella sua totalità, allora proprio il vogatore potrebbe fare al caso vostro.

Benefici dell’uso del vogatore.

Scopriamo più nel dettaglio, quali siano con esattezza i benefici e tutti i vantaggi riscontrabili nell’utilizzare un vogatore:

Innanzitutto, il vogatore è utile per:

  • Bruciare i grassi in eccesso.
  • Tonificare.
  • Rassodare.
  • Migliorare la capacità cardiovascolare.

  

Risulta quindi completo e non tralascia praticamente nulla! Anche i muscoli, in linea di massima verranno sollecitati praticamente tutti. Ma quali andremo ad allenare nello specifico?

In primis, la parte superiore quindi i dorsali ed i muscoli che comprendono la struttura stessa della nostra schiena. Ma non solo! Il vogatore stimolerà anche in modo efficiente persino i muscoli delle gambe, quadricipiti, femorali e glutei. Il movimento della vogata, inoltre, allenerà anche i muscoli delle braccia, gli addominali e andrà a lavorare le spalle definendone la linea.

Riassumendo, cosa otterremo allenandoci col vogatore?

Giusto per chiarire in modo pratico cosa intendiamo per allenamento con vogatore, proponiamo un breve elenco riassuntivo che racchiude gran parte dei benefici dell’uso di tale macchinario. Ecco di seguito i principali benefici di cui godremo:

  1. È una macchina brucia grassi: l’aumento della frequenza cardiaca obbligherà il corpo ad un consumo energetico maggiore. Di conseguenza con un allenamento intensivo, si arriveranno a bruciare tantissime calorie.
  2. Migliora la coordinazione motoria: dato il particolare movimento che si andrà ad eseguire, tutto dovrà essere sincronizzato, ogni singolo movimento, questo appunto migliora la coordinazione del nostro corpo.
  3. Il sistema cardiocircolatorio migliorerà: grazie allo sforzo, andremo ad accrescere e migliorare la nostra capacità polmonare ed in particolare la resistenza fisica. 
  4. Utilizzabile da chiunque: questo macchinario è progettato per non mettere sotto sforzo le articolazioni. Ciò lo rende idoneo anche alle persone che soffrono di sovrappeso o per i meno esperti. 
  5. Allevia lo stress: potrebbe essere interpretato come un vero e proprio sfogo. Il movimento richiederà forza e proprio per questo potremmo sfruttarla a nostro vantaggio come forma di sfogo emotivo tradotto in sforzo fisico.

Consigli per un uso corretto del vogatore.

Per quanto esso sia un macchinario comunque semplice e pratico da utilizzare, come moltissimi altri attrezzi, richiede molta attenzione ed il giusto modo di utilizzo. Esistono quindi dei piccoli accorgimenti che dovremmo sempre tenere in conto prima di cominciare la sessione di allenamento. Vediamone insieme alcuni dei più importanti:

  • Prima di cominciare, fate qualche minuto di riscaldamento, così da evitare strappi o lezioni.
  • Vogando, sarà fondamentale non divaricare le ginocchia. 
  • Le gambe andranno tenute costantemente in linea parallela.
  • Non sovraccaricate le spalle tantomeno la schiena.
  • Mai buttare la schiena all’indietro. Cercate di mantenerla il più dritta possibile soprattutto a fine trazione.
  • Valutare bene la resistenza pre impostata. Pretendere di usare un vogatore con una resistenza eccessiva, rischierà di compromettere qualche muscolo.

Quale acquistare?

La scelta del modello, dipenderà moltissimo in primis dal budget che avrete a vostra disposizione, e successivamente dalle vostre necessità ed esigenze di risultato. Sarà importante anche valutare lo spazio destinato al macchinario, soprattutto la tipologia di trazione che andrà valutata in base all’uso. Sono sempre preferibili, che si tratti di vogatori di fascia medio bassa oppure alta, quelli muniti di display digitale. Grazie ad essi, sarà facile tenere sotto controllo l’intero allenamento e sapremo con certezza il numero di vogate, le tempistiche o la perdita effettiva di calorie. Risulta fondamentale, inoltre, orientarsi sui modelli con regolazione di resistenza.

Ciò che conta è progredire in modo assolutamente graduale, quindi se siete alle prime armi, preferite sempre un vogatore di fascia medio-economica che non richieda una spesa eccessiva e che abbia le giuste funzioni essenziali per un allenamento completo ed efficiente.

Se al contrario, vi riterrete già esperti e conoscete bene come usare al meglio un vogatore, allora potreste valutare l’ipotesi di acquistare un prodotto di gran lunga superiore in termini di qualità e prestazioni. Alcuni avranno dei programmi già impostati che assicureranno un allenamento mirato in base alla propria esigenza. Aumento di forza, resistenza; tutto sarà esattamente studiato con la massima precisione.

In ogni caso, che sia professionale o no, il vogatore dovrà essere scelto soprattutto in base alla corporatura fisica. Quindi valutate bene la vostra altezza ed il vostro peso, perché non tutti si potranno adattare al meglio alle vostre necessità. Il consiglio, quindi, è quello di non scegliere mai casualmente, tantomeno riferendosi solo al prezzo. Poiché l’acquisto errato non assicurerà né risultati né praticità di utilizzo. Per di più il rischio è quello di una spesa inopportuna.

Siciliana laureata in Discipline dello Spettacolo e Comunicazione alla facoltà di Pisa. Appassionata di arte, musica e scrittura. Mi occupo di scenografia cinematografica e nel tempo libero scrivo romanzi in self publiscing. Mi diletto anche nella musica e nella pittura.

“La vita non sarebbe niente senza un pizzico di arte”

Back to top
menu
vogatoremigliore.it